sabato 12 giugno 2010

lacrime, acqua, cigni e merda

Quando ti trovi ad affrontare la strada dell'amicizia non sai mai come e dove potrai andare a parare...ti fidi della gente e spesso ne rimani deluso.
Poi però in qualche angolo remoto del pianeta terra, ti trovi davanti persone stupende, che riesci ad amare con tutto te stesso e che assolutamente spuntano come funghi nel momento di disperato bisogno...e volenti o nolenti, tra secchiate d'acqua e giochi di carte, riescono finalmente a strapaprti un sorriso.
Quello stesso sorriso che credevi perduto. Che si tratti di un attimo, di un secondo di luce, o di un semplice abbaglio, in quel momento, qulunque esso sia PIANGI....ma questa volta non per dolore, come hai fatto fino ad allora, ma per gioia, la gioia di avere accanto AMICI, veri AMICI. Esatto, non si tratta di conoscenti, persone che nella vita ti passano accanto, ti usano, ti sfruttano...ma di qualcuno che veramente sa scaldare il tuo cuore e riempire le tue lacrime di gioia, anche se solo un secondo in mezzo ad un mare di dolore.
Sono pochi al mondo, e forse è meglio così. Un bene così prezioso va tenuto stretto.
Eallora nella tua vita, in quel momento platonico e sfuggente di un attimo vissuto, ti ritrovi a pensare che si bastano loro.

A 5 persone che meritano stima...Sara, Monica, Sensor, Fla&Lau
Dedicato agli Amici, quelli veri che vedi solo raramente nei momenti buii.

0 commenti:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...