giovedì 29 dicembre 2011

New and Fashion


Sono  di quella generazione che è nata con i PC in mano, di quella generazione che viveva con le cabine telefoniche, di quella generazione che aveva già la televisione ed ha avuto la fortuna di assistere alla nascita e all'evoluzione di Internet, di quella generazione che sentiva lo sfarfallio del 56k indicante il processo di connessione.
Ho visto i siti nascere, i blog evolvere, ho vissuto nei forum e nelle community, vivevo con dizionario ed encilopedia quando ancora non esisteva wikipedia.
Forse è per questo che sono ancora così legata alla carta. Ammetto però di avere una dipendenza. Quella dipendenza che lega chiunque legga questo blog o navighi nella rete.


Un futurismo tangibile attraversa più veloce la nostra epoca. Siamo nell'era dei Social Networks, del Fast Fashion, di Apple....; e la brama di informazioni corre veloce lungo i fili delle connessioni, nell'etere del wi-fi. Quanto la dipendenza dai social networks può sostituire la vita reale?o semplicemente è complementare ad essa?Quanto questo ha cambiato il nostro modo di vivere e percepire? Quanto di reale riusciamo relamente a comprendere? E quanta manipolazione si cela dietro ogni infomazione?

Una piccola parentesi in questo mio mondo che sta cambiando.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...